Cosa posso fare io?

postato in: Home | 0
Cosa posso fare io?

ReAgire ha l’ambizione di costruire un’ampia rete di persone che vogliano condividere gli obiettivi della nostra Proposta e insieme diventare parte attiva nel processo di costruzione di un futuro migliore, per se stessi e per gli altri.

Una rete di questo tipo può funzionare solo se accoglierà al suo interno tanti soggetti diversi e attivi nell’immaginare insieme nuove idee e progetti, e nel sostenerne le iniziative per favorirne il consolidamento e diventare un primo mercato di riferimento.

Di fronte a una proposta innovativa e complessa è inevitabile che sorga la domanda: cosa posso fare io?

Ecco alcuni suggerimenti.

1. ASSOCIATI

logo_associati-(green-on-white)

La rete di ReAgire ha bisogno di crescere collegando numerose persone, aziende e istituzioni per poter realizzare gli obiettivi per cui nasce. Insieme, chi ha una certa stabilità con chi è in cerca di conquistarla. Per questo abbiamo deciso di istituire una quota associativa di soli € 20 /anno, accessibile anche a chi vive un periodo di difficoltà economica e desidera entrare a far parte della nostra comunità per poter reagire con noi al disagio sociale.

Il primo passo per sostenerci e partecipare alle nostre iniziative è proprio questo!

ASSOCIATI ORA!

2. CONDIVIDI

condividi

Ognuno di noi ha una sua rete di relazioni: la nostra famiglia e un insieme di amici, colleghi, conoscenti. Condividi con loro la nostra Proposta, aiutaci a raggiungerli e a farli diventare parte della rete. Condividi le idee e iniziative di ReAgire sui social network, parlane di persona, organizza riunioni o sfrutta quel vecchio contatto conosciuto anni fa in un giornale, o su un blog.

Conosci qualcuno che ha un’attività economica, è un professionista affermato o esercita una responsabilità in un’azienda o un ente organizzato? Coinvolgilo nella nostra Proposta perché possiamo identificare opportunità di lavoro e immaginare progetti solidali per tradurle in concreto.

Se poi hai un famigliare, un amico o un conoscente che è in cerca di lavoro aiutaci ad accoglierlo nella rete di ReAgire perché possa condividere con noi l’impegno necessario alla sua ricerca.

Diffondi con noi la voglia di ReAgire! 

DIVENTA VOLONTARIO!

3. CONTRIBUISCI

contribuisci

La nostra quota associativa permette a tutti di far parte dell’associazione, perché ognuno di noi è importante. Abbiamo bisogno di idee, sostegno e partecipazione, ma anche di qualche risorsa economica per realizzare i progetti solidali. Se ne hai la possibilità, ci aiuterebbe il tuo contributo volontario una tantum, qualsiasi cifra è utile per tradurre gli obiettivi della Proposta.

Noi ti suggeriamo, però, le quote di 10, 20 o 30 € al mese a costante sostegno delle iniziative e delle persone che, in cerca di lavoro, condivideranno l’impegno di ReAgire.

DONA ORA!

4. PARTECIPA

partecipa

Nei prossimi mesi ReAgire organizzerà una serie di iniziative per poter concretizzare gli impegni della Proposta.

Partecipa anche tu per fornirci il tuo contributo di idee, dialogo e la tua collaborazione. Segui la sezione Eventi o iscriviti alla nostra newsletter per rimanere informato su tutte le attività che coinvolgeranno l’associazione!

SCOPRI GLI EVENTI