MYJOB LABORATORIO

PERCHÉ?

Chi è in cerca di lavoro, e ha difficoltà nel trovarlo, perché le sue competenze e caratteristiche non soddisfano facilmente la domanda, non può essere lasciato solo ad orientarsi nella selva di proposte di lavoro o formative esistenti. Deve essergli proposto un percorso impegnativo destinato a migliorare la sua competitività nel perseguire la propria occupazione, basato sulla conoscenza personale e il lavoro di gruppo, l’emergere e la valutazione di potenzialità e punti di forza, l’orientamento professionale, il consolidamento formativo, la ricerca attiva così come lo sviluppo di nuove idee e progettualità. Un percorso realizzato sulla base di un progetto che tenga conto delle sue caratteristiche e senza una durata predefinibile, perché destinato a concludersi solo con il raggiungimento del risultato, lungo il quale chi è in cerca di lavoro verrà “accompagnato” dalla rete solidale di ReAgire.

COME?

Partecipando attivamente ai programmi di MyJob Laboratorio, un insieme di servizi ed attività che, facendo tesoro dell’esperienza svolta nei primi cinque anni di vita vengono organizzati in quattro aree funzionali, destinate ad interessare in misura diversa il progetto di accompagnamento di ciascuno. 

SPORTELLO ACCOGLIENZA

È la porta di ingresso in ReAgire per coloro che ci incontrano perché in cerca di lavoro o per iscriversi all’associazione, il luogo per una consulenza generica od elementare nei confronti di chi cerca lavoro e l’area in cui raccogliere tutti gli elementi necessari per progettare il percorso di accompagnamento.

ORIENTAMENTO E FORMAZIONE ALLA RICERCA DI LAVORO

La ricerca del “proprio” lavoro è l’atteggiamento migliore per risultare competitivi nell’ottenere un’occupazione. Le attività previste in quest’area si propongono gli obiettivi del riconoscimento e valorizzazione della propria identità e competenze, della formazione alla ricerca del lavoro, e dell'accompagnamento del socio alla presentazione verso un'azienda.

RICERCA ATTIVA

Quest'area raccoglie attività pensate per supportare il socio in cerca di lavoro nel suo percorso, come la formazione alla ricerca attiva e al networking, l'agevolazione del matching tra domanda e offerta attraverso la ricerca di gruppo e il mentoring / tutoring offerto da persone esperte all'interno della rete solidale.

PROGRAMMI DI FORMAZIONE

Rafforzare gli strumenti a nostra disposizione è importante per raggiungere qualsiasi obiettivo. Le attività di quest'area sono finalizzate a offrire ai soci corsi e laboratori formativi erogabili a distanza, affinare le competenze dei soci nella formazione e alla collaborazione con altri soggetti formatori esperti.

Inoltre, nella Fattoria delle Idee è prevista l’incubazione di iniziative economiche basate sul lavoro autonomo o professionale nel caso costituiscano lo sbocco occupazionale per soci interessati
Anche per garantire la compatibilità necessaria con le limitazioni indotte dalla pandemia, le attività descritte saranno rese possibili da un uso strutturale della tecnologia.

PER CHI?

Chiunque stia cercando di inserirsi nel mercato di lavoro o di un reinserimento lavorativo perché disoccupato, precario, in cassa integrazione o inattivo, e decida pertanto di collegarsi alla rete solidale di ReAgire associandosi.
I programmi di MyJob Laboratorio saranno forniti a titolo gratuito ai propri soci inoccupati nella misura in cui resi possibili dalla condivisione solidale delle competenze professionali necessarie al loro svolgimento. 
Per chi voglia impegnarsi in tali programmi pur in condizioni di precarietà economica e non usufruisca di altre forme di sostegno al reddito è attivo il Programma borse lavoro.

0 +
NEL CORSO DEGLI ULTIMI ANNI REAGIRE HA ACCOMPAGNATO PIÙ DI 100 PERSONE IN CERCA DI LAVORO, DELLE QUALI BUONA PARTE HA TROVATO UN’OCCUPAZIONE O STA AFFRONTANDO L’AVVIAMENTO DI INIZIATIVE DI AUTOIMPIEGO.