Vai al contenuto

elezioni

Allargare lo sguardo…dalla parte di chi cerca lavoro.

Per quale ragione se, dopo la pandemia, i dati sui tassi d’occupazione ne hanno ormai assorbito gli effetti negativi, e in alcune aree come Milano gli economisti scrivono di disoccupazione frizionale, noi che incontriamo ogni giorno persone che stanno cercando lavoro percepiamo tanto disagio? E quale risposta si potrebbe immaginare riproponendo l’ambizione che già in precedenza ha alimentato importanti politiche europee?